Ottobre 4, 2022 Redazione CLSA

FARE RETE PER IL RINNOVO DELLA CONCESSIONE

Paolo Sanvido, amministratore delegato del Casinò Lugano, traccia un bilancio dell’estate trascorsa e delle iniziative future: l’obiettivo principale è il rinnovo della concessione.

Articolo pubblicato su Gioconews.it

 

L’estate è ormai terminata. Che bilancio traccia il Casinò di Lugano e con quali progetti si prepara all’autunno? Ne parliamo con il suo amministratore delegato, Paolo Sanvido.

“Mesi ‘caldi’ quelli estivi, non solo dal punto di vista climatico, ma soprattutto grazie alla realizzazione di nuovi progetti, di molte iniziative e l’avvio del processo per il rinnovo della concessione. Il bilancio è molto positivo ed è stato caratterizzato da una buona ripresa dopo il difficile periodo delle limitazioni imposte dal coronavirus. Sempre più orientata a regalare esperienze uniche al cliente, la nostra casa da gioco è, infatti, in continuo movimento: diverse attività, novità e promozioni sono state proposte e molto apprezzate dalla clientela habitué e dalle nuove visite. Dall’iniziativa digitale ‘il Mercoledì siamo tutti più Buoni’, che ha messo in palio buoni benzina per la clientela, alla promo ‘Happy Sunday Summer Edition’ – dedicata alle slot – a ‘Pesca la Fortuna’, aperta ai tavoli e alle slot. Poi, ci sono le iniziative collaterali che vanno a completare l’atmosfera di prestigio e raffinatezza che ci contraddistingue e che vogliono continuare a sviluppare un’accoglienza calda e multiforme, in grado di lasciare ai propri clienti un ricordo ineludibile. La Terrazza Franzini, per esempio, nuovo format che ha proposto l’aperitivo estivo luganese – e che si programma per la winter edition – del giovedì sera in una chiave esclusiva nella splendida terrazza della nostra casa da gioco, attirando numerosi ospiti.
La stagione imminente è per noi una delle più importanti dell’anno e come tale sarà caratterizzata da ulteriori promozioni, tra cui ‘Special Days’ che prevede 4 estrazioni giornaliere con in palio crediti di gioco gratuiti e la ‘Three Card Promo’, dedicata all’esclusiva novità del live gaming, il Three Card Poker. Non mancheranno gli eventi, che animano la nostra splendida 1908 Vip Lounge al terzo piano, che è sempre più richiesta da numerose associazioni e aziende del territorio. In particolare, nel mese di novembre festeggeremo il ventesimo anniversario della casa da gioco: un traguardo importante, che non vediamo l’ora di celebrare tanto con la clientela, quanto con i nostri dipendenti che, dal 29 novembre 2002, contribuiscono con dedizione allo sviluppo del nostro Casinò. Proseguirà, successivamente, il nostro impegno in relazione agli obiettivi di responsabilità sociale, per la tutela delle persone e dell’ambiente circostante, adottando, per esempio, misure finalizzate al controllo del gioco responsabile, alla riduzione dei consumi, dell’inquinamento e allo sviluppo dell’economia territoriale”.

 

Quanto si fa sentire il caro energia e in generale il caro prezzi sui vostri costi e sulla capacità di spesa dei vostri clienti? 

“Casinò Lugano è da tempo attento all’impatto ambientale delle sue attività con la strategia Casinò4green. L’aumento dei costi del riscaldamento e dell’elettricità comincia a farsi sentire anche in Svizzera, ma non nella stessa misura dei Paesi europei più colpiti. Rimane comunque un problema da affrontare e sostenere. Dal canto nostro per combattere il caro energia – ma anche e soprattutto, come accennato prima, in linea con la politica aziendale di ridurre l’impatto ambientale delle nostre attività – stiamo attualmente progettando con Ail l’installazione interna di una pompa di calore e, sul tetto della casa da gioco, di un impianto fotovoltaico di 124.32 kWp di ultima generazione. Questo investimento ci consentirà, in primis, di determinare un vantaggio competitivo rispetto alle imprese che sfruttano fonti di energia tradizionale diminuendo i costi dell’energia, riducendo l’impatto di CO2 e ottimizzando gli spazi non utilizzati. Inoltre, prediligere il green, significa trasformare la nostra azienda in un luogo più attento al benessere non solo dei nostri collaboratori ma anche della collettività, migliorandone le condizioni di salute, di sostenibilità, di stabilità e di sicurezza”.

 

Quanto sono importanti per voi componenti dell’offerta come il gioco online, la ristorazione e gli eventi? 

“Swiss4win è componente importante della diversificazione strategica di Casinò Lugano per il mercato del futuro. Il lancio di Swiss4Win.ch, primo Casinò online in Ticino, ha consentito di rendere il servizio di Casinò Lugano accessibile ovunque e in ogni momento, mantenendo il livello elevato dell’offerta di gioco. L’obiettivo principale rimane sempre quello di mantenere la nostra casa da gioco pronta a rispondere alla richiesta sempre più crescente di intrattenimento di qualità, cultura del gioco, eccellenza nello svago e nel comfort.
Il Ristorante Elementi – tra i più rinomati di Lugano – e la nostra sala multifunzionale al terzo piano – uno spazio di oltre 250 mq per eventi di incredibile fascino, eleganza e design, costituiscono un importante complemento all’offerta relativa al gioco, rendendo Casinò Lugano una location attrattiva e unica nel suo genere. La possibilità di avere un luogo di scambio, di confronto, uno strumento promozionale e di relax, che si affianca ad una terrazza con vista lago, infatti, ci permette di rispondere perfettamente alle differenti tipologie di richieste ed esigenze della nostra clientela e non solo. Tutto ciò distingue considerevolmente l’offerta di Casinò Lugano da quella della concorrenza e consente di fare networking con imprenditori e aziende e attirare potenziali nuovi giocatori”.

 

Il Casinò è fortemente legato alla città. In che modo si sostengono a vicenda dal punto di vista turistico e nella promozione di eventi? 

“Il Casinò costituisce per la Città un grande valore, ne è, infatti, un simbolo con un importante passato in cui ha servito Lugano in diversi modi, con differenti profili: è evidente, quindi, che la nostra casa da gioco vive una relazione molto forte con la sua Città, mettendone in luce identità, carattere e unicità. È grande, infatti, il contributo che il Casinò dà all’azionista di riferimento, sia in termini finanziari che di immagine, è un elemento centrale dell’offerta turistica e ne potenzia, di fatto, l’attrattività a livello internazionale. Lavoriamo e ci impegniamo, infatti, costantemente per migliorarci in modo da generare un forte richiamo sul territorio. In quest’ottica, la collaborazione tra il Casinò, la Città e le rinomate strutture alberghiere presenti è fondamentale e consente di offrire al turista un servizio di accoglienza di altissimo livello.
Inoltre, il progetto ‘fare rete’ ci spinge ulteriormente ad accrescere questo legame: è attraverso la condivisione e la sinergia con gli attori territoriali che Casinò Lugano riesce a intensificare la propria offerta e a regalare esperienze originali tutte da scoprire”.

 

Quanto è importante per voi la clientela italiana? 

“Partendo dal presupposto che per la nostra casa da gioco qualsiasi cliente è importante, indipendentemente dalla nazione di provenienza, è indubbio che la clientela italiana – e in particolare lombarda – costituisca per noi un segmento di riferimento, grazie anche al collegamento autostradale che rende Casinò Lugano facilmente raggiungibile anche dalle province dell’Italia settentrionale. Il fatto che la clientela italiana costituisca una frazione considerevole dei nostri ospiti dimostra l’attrattività della nostra casa da gioco, un Casinò di nicchia rispetto al mass market, una boutique del gioco apprezzata per la location esclusiva – sul lungo lago di Lugano – la professionalità e cordialità del personale e la riservatezza garantita dai nostri spazi”.

 

In questi mesi è in corso il processo di rinnovo delle concessioni di gioco in Svizzera. Come si sta muovendo il Casinò di Lugano?

“La nostra profonda conoscenza del mercato abbinata alle capacità professionali dei nostri collaboratori ci permette di affrontare il rinnovo della concessione poggiando su forte basi, non lasciamo comunque nulla al caso. I diversi reparti della nostra casa da gioco, infatti, stanno lavorando in maniera sinergica nella redazione del dossier da sottoporre all’autorità competente, con l’obiettivo primario di proporre un progetto strutturato che permetta alla Città di Lugano di mantenere un Casinò con licenza A, continuando a soddisfare la richiesta di intrattenimento, variegato, di alto livello. In quest’ottica, la collaborazione con importanti realtà del territorio – e in primis con la Città di Lugano – è fondamentale, come anticipato prima, per creare un’offerta che sostenga ed implementi l’eccellente spirito di accoglienza turistica del nostro territorio. La recente approvazione da parte del Consiglio comunale del prolungamento del diritto di superficie sul terreno della casa da gioco a favore della Casinò Lugano Sa fino al 2045 è solo l’ultimo esempio di come diverse sinergie possano contribuire a rafforzare il dossier presentato a Berna per la richiesta di rinnovo della concessione federale”.

,
Contact

Privacy Policy | Cookie Policy | Gioco Responsabile
Lavora con noi

© 2021 Casinò Lugano SA

Contact